Capelli: le tendenze del 2017-2018

Scommettiamo che il vostro primo pensiero per la bella stagione in arrivo è… cosa va di moda? Come ci vestiremo, come ci truccheremo, e soprattutto come ci pettineremo in questa nuova stagione?

La moda capelli di questo anno

Beh, forse per battere la depressione da crisi, le tendenze capelli 2017 virano decisamente sull’estremo: estremamente corti, o molto da bambina, super sexy o decisamente retrò. E se lo scorso anno avete optato per il bob, l’italiano “caschetto”, allora dovete essere pronte ad estremizzarlo!

Le opzioni? Il cropped bob, più corto, a sfiorare la mandibola, con la frangetta… sfrangiata. Oppure il pixie bob, decisamente corto, tutto sfilzato, molto carino ma dedicato alle più coraggiose. E soprattutto da mantenere sempre styled, o si rischia subito l’effetto… vecchia zia!

Se avete invece capelli lunghissimi e sexy, niente paura: non dovete tagliarli, perché il lungo spumeggiante è di moda più che mai. Come il retrò stile anni ’40 o le acconciature elaborate, di cui abbiamo già parlato qualche tempo fa.

Ultima nota, il colore. Se volete essere davvero trendy, vi toccherà osare l’inosabile: la tinta della stagione 2017 è il biondo platinato ossigenato! Pronte a diventare tutte emule di Lili Marlene?

Anteprima sulla moda capelli del 2018

Anteprime Primavera 2018, ecco le nuove tendenze per i capelli! E la più gettonata ci piace moltissimo: un ritorno alle acconciature retrò che ricordano le dive del muto e quelle dei telefoni bianchi.

Linea da un lato e onde morbide, super-artificiali, con capelli lucidi, alla Greta Garbo. Ma la moda porta anche a restringersi sul retro: i capelli “tirati indietro” sono molto di tendenza, soprattutto in una versione casuale e non gestita. Se è uno chignon, naturalmente.

Un’altra sorpresa, graditissima (e comodissima) è il ritorno del cerchietto. Non più ornato in cuoricini rosa fucsia e riservato alle bambine, si fa rivedere in tutta la sua classe. In velluto nero o blu, da portare un po’ scivolato indietro e non vicino alla fronte, per lasciare sciolti i capelli lisci in uno stile Grace Kelly e alta società.

Ma attenzione: simili acconciature non vanno proprio d’accordo con capelli inariditi e rovinati. Quelli, chiudeteli in un foulard! Oppure, rimetteteli in sesto con una maschera apposita, che grazie al pantenolo e all’olio di oliva vi aiuta a ritrovare le perdute morbidezza e lucentezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *