Come migliorare la circolazione

La causa di una vita stressante e di una dieta non bilanciata può essere la causa non solo di sovrappeso ma anche di cattiva circolazione con conseguente aumento della massa grassa e peggioramento della cellulite.

La cattiva circolazione si combatte soprattutto con le buone abitudini alimentari che prevedono una dieta povera di sodio, ben bilanciata e soprattutto regolare.

Nonostante spesso la vita frenetica ci induca ad avere orari molto sregolati e non ci aiuti nel mantenere un’alimentazione sana e bilanciata occorre sforzarsi per cercare non solo di consumare alimenti equilibrati e sani ma anche di consumarli ad un orario per quanto possibile sempre uguale che consenta al fisico di abituarsi a consumare energie in modo da velocizzare il metabolismo e la circolazione.

Altri rimedi possibili

Altri rimedi fondamentali riguardano  il consumo di molti liquidi durante il giorno e spesso l’utilizzo di tisane indicate e dedicate proprio a questo in modo da favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso mantenendo però il corpo sempre idratato.

Una tisana che ha buoni effetti sulla circolazione è quella al jinko biloba che favorisce più di altre l’eliminazione dei liquidi e ne contrasta l’immagazzinamento eccessivo.

È poi importante effettuare sport che coinvolgano soprattutto la parte inferiore del corpo in modo da mantenere i muscoli tonici e abituarli a bruciare grasso e liquidi in eccesso anche quando si è a riposo.

Un valido aiutante è la cyclette che, in alcuni casi, può anche essere fatta comodamente in casa e quando più si preferisce ma uno sport che può avere un effetto molto benefico sul nostro corpo è anche il nuoto.

Il nuoto è lo sport più completo che coinvolge tutto il corpo nei movimenti ed è in grado di rinforzare i muscoli e attivare la circolazione a qualunque livello favorendo l’eliminazione di lipidi e acqua in eccesso e sfavorendone la ricomparsa.

Le regole per mantenere un buon funzionamento della circolazione sono semplici e immediate ma ciò che davvero è importante avere è l’organizzazione che permette di rispettare i tempi corretti dei pasti, dello sport e del consumo di liquidi in modo da dare al corpo un input che gli consentirà di funzionare meglio.

È importante far ciò perché anche nel momento in cui non saremo in grado di rispettare gli orari o l’allenamento per qualche breve periodo il corpo sarà comunque preparato a questo e sarà in grado di funzionare correttamente e di non sovraccaricarsi peggiorando il funzionamento dell’organismo stesso.