La crioterapia: il futuro per un viso più giovane

La crioterapia è una cura con il freddo, mediante il quale sul viso viene applicato del ghiaccio che fa ringiovanire il viso, ma anche a scopo di antidolorifico ed emostatico.

Oggi, con le nuove tecnologie, la crioterapia si può utilizzare anche a basse temperature, potendo ottenere ugualmente quanto desiderato ed è un trattamento beauty che sta spopolando in tutto il mondo.

Che cos’è e come funziona?

 

Come accennato, la crioterapia deve essere vista come una beauty routine, attraverso il quale la pelle del viso viene sottoposta ad un trattamento ghiacciato (oggi a temperature più miti), al fine di dar la corretta ossigenazione, purificazione ed idratazione. Un vero trattamento di bellezza, che ringiovanisce la pelle di molti anni.

Questo trattamento deve essere effettuato, solamente da esperti del settore, all’interno di aree dedicate e con l’ausilio di macchinari controllati e dediti all’azione.

Il cliente che desidera il trattamento, previa analisi con il personale qualificato, viene fatto accomodare in una stanza. Successivamente il macchinario, con dei tubi puntati direttamente sul viso, viene messo in funzione.

Da quel momento, il cliente sentirà fuoriuscire dell’aria molto fredda: il tubo in questione, viene fatto muovere circolarmente al fine di non creare alcuna sensibilità, tensione o infiammazione.

Chi lo ha provato, descrive l’esperienza come estremamente rilassante, indolore e piacevole. Il trattamento completo ha una durata di 8/10 minuti.

Successivamente il termine del trattamento, la pelle si presenta brillante e liscia, senza alcun gonfiore, rossore o irritazione.

Il freddo, stimola lo sviluppo immediato del collagene naturale della pelle e dell’elastina, andando anche a sollecitare la nascita di nuove cellule, che rigenerano la pelle del viso, rendendola più sana e giovane.

Questo trattamento, ha inoltre, una funzione di peeling: grazie sempre all’azione del freddo, la crioterapia elimina le cellule morte, presenti sul primo strato di viso e va a rigenerarlo con la nascita di quelle nuove. Inoltre, la formula di congelamento, effettua un massaggio, tale da riattivare positivamente la circolazione del sangue.

Dopo sole due sedute, la pelle del viso risulterà più luminosa, sana e priva di impurità, con un effetto anti age, colpendo ed eliminando le rughe, anche le più profonde.

Il costo di questo trattamento, per ora, non è ancora alla portata di tutti, ma presto – dicono gli esperti – sarà distribuito nei vari centri estetici più avanzati, anche in Italia.